Il Consulente del Lavoro è un libero professionista, esperto di rapporti di lavoro, al servizio dello Stato, delle Aziende e dei Lavoratori per la piena osservanza della normativa che riguarda gli aspetti retributivi, contributivi, fiscali, assicurativi e previdenziali, l’igiene, la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro nonché il rispetto della tutela della privacy.

IL RUOLO DEI CONSULENTI DEL LAVORO

IL CONSULENTE DEL LAVORO SUPPORTA LA
PICCOLA-MEDIA IMPRESA

E’ specializzato nella gestione dei rapporti di lavoro; è un professionista dell’area giuridico-economica che favorisce lo sviluppo dei processi economici aziendali e la gestione delle Risorse
Umane.

IL CONSULENTE DEL LAVORO E' CULTORE DELLA LEGALITA'

Certifica i contratti di lavoro per il tramite di apposite commissioni presso i Consigli Provinciali dell’Ordine ed è stato individuato ex lege come soggetto idoneo per le segnalazioni di operazioni illecite (antiriciclaggio).

L'ESPERTO DI RAPPORTI DI LAVORO

Il Consulente del Lavoro è un libero professionista, esperto di rapporti di lavoro, al servizio dello Stato, delle Aziende e dei Lavoratori per la piena osservanza della normativa che riguarda gli aspetti retributivi, contributivi, fiscali, assicurativi e previdenziali, l’igiene, la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro nonché il rispetto della tutela della privacy.

Codice Deontologico Consulenti del Lavoro